Cerca nel sito       


FamilyHealth
Crea il tuo
archivio della salute






Vademecum della salute
Chi può richiedere l' esenzione dal ticket

Le esenzioni dal ticket

 

Vi proponiamo sinteticamente le condizioni necessarie per fruire dell’esenzione dal ticket.

 

Si è esenti se si fa parte di una di queste fasce di reddito:

 

  • Pensionati sociali
  • Pensionati al minimo oltre i 60 anni e i disoccupati appartenenti a nuclei famigliari con reddito complessivo riferito all’anno precedente inferiore a €. 8.263,31. La cifra aumenta nel caso di moglie e/o figli a carico.
  • Bambini fino ai 6 anni appartenenti a un nucleo famigliare con reddito riferito all’anno precedente non superiore a € 36.151,98
  • Persone di età superiore ai 65 anni appartenenti a un nucleo famigliare con reddito riferito all’anno precedente non superiore a € 36.151,98

 

Sono inoltre esenti le seguenti categorie:

 

  • Pazienti affetti da Neoplasie maligne
  • Pazienti affetti da  AIDS e/o malattie croniche invalidanti
  • Pazienti in attesa di trapianto
  • Pazienti sottoposti a Dialisi
  • Danneggiati da vaccino
  • Invalidi di guerra con pensione diretta vitalizia (categoria I-V)
  • Invalidi di guerra categoria VI-VIII (solo per patologia invalidante)
  • Grandi invalidi del lavoro (dal 66 al 100%)
  • Ciechi parziali e sordomuti
  • Invalidi di servizio di II-V categoria
  • Invalidi di servizio di VI-VIII categoria solo per le patologie invalidanti
  • Minori di 18 anni di età con indennità di accompagnamento
  • Vittime di terrorismo e delle criminalità organizzate
  • Ex deportati nei campi di concentramento nazisti

 

Esistono inoltre queste ulteriori esenzioni:

 

  • Prestazioni previste da programmi pubblici di diagnosi precoce o prevenzione o   disposte obbligatoriamente a tutela della salute collettiva
  • Prestazioni correlate al ricovero
  • Prestazioni connesse alla gravidanza, alla maternità responsabile, alle   donazioni del sangue, alla prevenzione dell’Aids nelle categorie a rischio
  • Vaccinazioni nell’infanzia; vaccini anti-influenzali e anti.epatiteB per le   categorie a rischio.

 

L’elenco che segue si riferisce alla patologie croniche e invalidanti per le   quali si può richiedere l’esenzione:

 

Attenzione vicino al nome di alcune patologie trovate un numero tra parentesi. Questo numero identifica le condizioni morbose che sono comprese in quel gruppo. Tenete presente che per ciascuna di esse esiste un diverso codice di esenzione.

 

  • Acromegalia e gigantismo
  • Affezioni del sistema circolatorio (36; esclusa la sindrome di Budd-Chiari)
  • Anemia emolitica acquisita da autoimmunizzazione
  • Anoressia nervosa, bulimia (2)
  • Artrite reumatoide (6)
  • Asma
  • Cirrosi epatica, cirrosi biliare (3)
  • Colite ulcerosa e malattia di Crohn (2)
  • Demenze (6)
  • Diabete insipido
  • Diabete mellito
  • Dipendenza da sostanze stupefacenti, psicotrope e da alcol (2)
  • Epatite cronica – attiva – (5)
  • Epilessia (esclusa la sindrome d Lennox.Gastaut)
  • Fibrosi cistica
  • Glaucoma (6)
  • Infezione da HIV (3)
  • Insufficienza cardiaca (N.Y.A. classe III e IV)
  • Insufficienza corticosurrenale cronica (Morbo di Addison)
  • Insufficienza renale cronica
  • Insufficienza respiratoria cronica
  • Ipercolesterolemia familiare eterozigote tipo IIa IIb; I
  • Ipercolesterolemia   primitiva poligenica; Ipercolesterolemia familiare combinata;
  • Ipercolesterolemia di tipo III (3)
  • Iperparatiroidismo, Ipoparatiroidismo (2)
  • Ipotiroidismo congenito, Ipotiroidismo acquisito – grave - (2)
  • Lupus eritomatoso sistematico
  • Malato di Alzheimer
  • Malattia di Sjogren
  • Ipertensione arteriosa (5)
  • Malattia o sindrome di Cushing
  • Miastenia grave
  • Morbo di Basedow altre forme di ipertiroidismo (4)
  • Morbo di Beurger
  • Morbo di Paget
  • Morbo di Parkinson e altre malattie extrapiramidali (4)
  • Nanismo ipofisario
  • Neonati prematuri, immature, a termine con ricovero in terapia  intensiva neonatale
  • Neuromielite ottica
  • Pancreatine cronica
  • Psicosi (32)
  • Psoriasi (artropatica, pustola grave, eritrodermica) (2)
  • Sclerosi multipla
  • Sclerosi sistemica (progressiva)
  • Soggetti affetti da patologie neoplastiche maligne e da tumori di comportamento incerto
  • Soggetti affetti da pluripatologie che abbiano determinato grave e    irreversibile compromissione di più organi e/o apparati e riduzione dell’autonomia personale correlata all’età risultante dall’applicazione    di convalidate scale di valutazione delle capacità funzionali
  • Soggetti in attesa di trapianto (rene, cuore, polmone, fegato, pancreas, cornea, midollo) (6)
  • Soggetti nati con condizioni di gravi deficit fisici, sensoriali e neuropsichici
  • Soggetti sottoposti a trapianto (rene, cuore, polmone, fegato, pancreas, cornea, midollo) (6)
  • Spondilite anchilosante
  • Tubercolosi (attiva bacillifera) (9)
  • Tiroide di Hashimoto

 

Esenzioni Ticket: aggiornamento al 2005


Ultimo aggiornamento: Ottobre 2007




Carta dei Diritti dei Cardiopatici
Carta dei diritti del malato
Carta dei diritti del malato di Alzheimer
Le esenzioni dal ticket
Decreto detrazioni spese sportive
I diritti dei bambini e delle bambine
Test di laboratorio
Il consenso informato
Cos'è il farmaco generico
La ricetta medica
La Tessera Sanitaria
Tutela dei dati sulla salute (Privacy)
La tutela dei diritti alla salute nei bambini di madri detenute
Le prestazioni totalmente escluse dai Lea
Regole scolastiche per bambini allergici ad alimenti
Calendario dei controlli al seno
Educazione alimentare e corretti stili di vita combattono il reflusso gastroesofageo
Fuochi d'artificio: il decalogo per la prevenzione degli incidenti
Il carcinoma del colon si puo’ prevenire
Il decalogo per la prevenzione della cardiopatia ischemica
Prevenzione melanomi
Tolleranza e creatività: le regole d’oro per aiutare chi vuole smettere di fumare
I farmaci: il decalogo per un corretto utilizzo
Il decalogo per una buona attività fisica
Carta dei diritti dei bambini e degli adolescenti in ospedale
Il decalogo da adottare se si effettuano viaggi in Paesi a rischio sanitario