Cerca nel sito       


FamilyHealth
Crea il tuo
archivio della salute






Tumore del Pancreas
Convivere con la malattia


Come mi accorgo che ho problemi pancreatici
?

Il sintomo dominante è il dolore che si diffonde attorno alla schiena  L'inizio del dolore può essere assai improvviso e grave (pancreatite acuta), ricorrente (pancreatite cronica), o può aumentare lentamente su un più lungo periodo (tumori pancreatici). Tra gli altri sintomi ricordiamo diarrea (per maldigestione) e diabete (per deficit di produzione di insulina).


Cosa devo fare se penso di avere dei problemi al pancreas?

Rivolgersi al Medico di fiducia.

 

Si può vivere senza pancreas?

Si, esistono terapie sostitutive sia per la “porzione esocrina” che produce enzimi pancreatici, sia per   la “porzione endocrina” che produce ormoni tra cui l’insulina.


Dopo pancreasectomia parziale (asportazione di una parte del pancreas) residua sempre il diabete?

No. Il diabete insorge solo in caso di asportazione del 60 al 90% del parenchima. E’ più frequente in caso di asportazione della testa pancreatica.


Dopo pancreasectomia parziale o totale com’è la qualità della vita?

Nelle fasi subito postoperatorie c’è un periodo di assestamento, specie legato alle nuove abitudini alimentari che prevedono una dieta povera in grassi, e in caso di diabete povera in zuccheri. Inoltre dopo un’asportazione completa o allargata può insorgere insufficienza pancreatica che richiede la somministrazione di insulina e di enzimi pancreatici.


Il dolore legato al tumore del pancreas è molto forte?

Sì perché la neoplasia interessa direttamente i centri nervosi localizzati in prossimità della ghiandola.


Il CA 19-9 quando deve essere dosato?

Viene utilizzato per controllare la risposta del paziente al trattamento terapeutico del tumore pancreatico; e per controllare le recidive di tumore pancreatico.  Può essere utilizzato come marker soltanto se il tessuto tumorale ne produce quantità rilevanti; se inizialmente sono presenti basse concentrazioni di CA 19-9, tale antigene non può essere utilizzato come indicatore del decorso della malattia. Non deve essere utilizzato come test di screening perché non è abbastanza sensibile e specifico



Vi informiamo che se volete prendere visione delle informazioni riservate ai medici è necessario inserire Login e Password. Se non siete ancora registrati cliccate qui







Le informazioni fornite sono a scopo divulgativo e non intendono in alcun caso sostituire le indicazioni che possono essere ottenute direttamente da un medico che valuti il singolo caso. Inoltre le indicazioni relative a farmaci, procedure mediche o terapie in genere hanno un fine unicamente illustrativo e non possono sostituirsi alla prescrizione di un medico.


  


Cos'Ť
La prevenzione
I sintomi
Gli esami diagnostici e di laboratorio
A chi rivolgersi
...............................
Il trattamento
...............................
Convivere con la malattia
I fattori di rischio
...............................
Link utili